Forcole telescopiche Combinate

Sistema a cinghie con Forcole telescopiche - LHD S.p.A. - Per la movimentazione simultanea dei carichi. Da abbinare a forcole telescopiche.

PHOEBUS

PHOEBUS con Forcole telescopiche a Singola profondità - per MINILOAD - carico fino a 100 kg (220 Lb) Pensato per supportare il funzionamento delle forcole telescopiche, il convogliatore a cinghie laterali permette di muovere il carico a bordo autonomamente. Il set di forcole preleva il carico dallo scaffale, e poi PHOEBUS può depositare in baia di scarico senza più bisogno di usare la corsa telescopica. Il numero di cinghie può essere raddoppiato, Rendendo ancora più flessibile e versatile: infatti anche un doppio carico può essere gestito a bordo. Per cui, è possibile dimezzare il tempo dell'operazione movimentando due carichi alla volta. Lo stesso sistema può prevedere catene invece delle cinghie, per movimentare carichi molto più elevati con gli stessi vantaggi. Come ogni dispositivo LHD S.p.A. per la movimentazione carichi, questo prodotto è stato disegnato dal team LHD Engineering e assemblato da LHD Manufacturing. Tutte le forcole telescopiche del Gruppo LHD vengono sottoposte a rigorosi di test di funzionamento e di qualità prima della consegna.
featured-CHAIN-LIFT

PROMETHEUS

PROMETHEUS- carico fino a 1000kg Impiegato normalmente a bordo di navette o agibili, quest'attrezzatura permette alle forcole di sollevare il carico in fase di presa. Normalmente l'altezza di sollevamento standard è di 100 mm; tuttavia, è possibile modificarla a seconda dell'esigenza del cliente. Il dispositivo di sollevamento è azionato tramite un sistema di leveraggi mosso da un motore opportunamente dimensionato e catene con tensionatori. Quest'attrezzatura è più potente che precisa, ed è adatta per applicazioni che richiedono alta ripetibilità e cicli di lavoro frequenti piuttosto che l'alta precisione del movimento. La trasmissione a catena lo rende più vantaggioso dal punto di vista economico, ma richiede più manutenzione rispetto al modello a ingranaggi.
featured-GEAR-LIFT-1000

ATLAS/GEMINI 1000

ATLAS/GEMINI- carico fino a 1000 kg Nel settore della movimentazione lineare è a volte necessario un asse di sollevamento supplementare (asse Z) in aggiunta alla normale corsa orizzontale delle formule telescopiche. Questo dispositivo consiste in un LIFT A INGRANAGGI pensato per garantire potenza, precisione e affidabilità al gruppo di forcole nella fase di prelievo. La stabilità e il mantenimento della complanarità sono i punti forti di questo dispositivo. Normalmente l'altezza di sollevamento standard è di 100 mm; tuttavia, è possibile modificarla a seconda dell'esigenza del cliente. l'ATLAS/GEMINI è azionato da camme eccentriche, mosse a loro volta da un treno di ingranaggi temprati a induzione. Un vantaggio di questa soluzione è l'alta precisione, oltre al sistema di trasmissione che, a differenza del LIFT A CATENA, non richiede regolazioni e manutenzioni frequenti.
featured-GEAR-LIFT-2000

ATLAS 2.0

ATLAS 2.0- carico fino a 2000 kg Molto più potente del ATLAS 1000, quest'attrezzatura può contare su una struttura molto solida e potente che garantisce grande precisione e affidabilità anche nel prelevare carichi pesanti e ingombranti. Progettato sulla base di parametri meccanici di altissima precisione, questo LIFT permette di operare con tolleranze molto ridotte e con una vita operativa notevolmente lunga. Proprio come il ATLAS/GEMINI, è azionato da camme eccentriche, mosse a loro volta da un treno di ingranaggi temprati a induzione. L'ATLAS 2.0 è particolarmente adatto per applicazioni che richiedono alta efficienza nei cicli di lavoro, alta ripetibilità e grande precisione in fase di prelievo e di deposito.
featured-ADJUSTABLE-INTERAXIS-SYSTEM

VARIAXIS

VARIAXIS Forcole telescopiche con sistema di regolazione interasse In molti magazzini automatici, per motivi produttivi, può rendersi necessaria la movimentazione di carichi di tipologie differenti (e quindi di differenti unità di carico). Con un set di forcole a interasse fisso, è possibile solo la movimentazione di un determinato tipo di carico. Al contrario, è possibile movimentare carichi di tipologie differenti installando sotto il set di forcole un SISTEMA A INTERASSE VARIABILE. È un sistema relativamente semplice che rende l'operazione di stoccaggio più flessibile e versatile. Un motore azione un sistema di viti senza fine a ricircolo di sfere e rotaie prismatiche; è possibile spostare una sola forcola, o entrambe in maniera simmetrica. È fornito come equipaggiamento extra; tuttavia deve essere concordato sin dall'inizio con lo staff tecnico LHD, dal momento che non è poi possibile installarlo in una fase successiva. Il movimento scorrevole per variare l'interasse è molto rapido ed è programmato per avvenire in tempo mascherato. VARIAXIS può essere applicato a tutte le forcole LHD, anche a quelle in versione inclinata pensate per la movimentazione dei coils.
featured-LHD-Transfer

APOLLO

APOLLO - carico fino a 1000 kg Questo è un sistema combinato (forcole telescopiche + convogliatore), pensato per implementare la funzionalità della movimentazione. A forcole chiuse, il convogliatore si solleva, permettendo di movimentare il pallett separatamente. I vantaggi di questo particolare tipo di attrezzatura sono: Riduzione dei tempi-ciclo all'interno di magazzini automatici, dal momento che è possibile depositare il pallet in baia di scarico tramite il convogliatore senza usare le forcole. Miglioramento della posizione del carico sullo scaffale, poiché è possibile allineare il carico alle forcole in tempo mascherato, per essere certi di depositarlo sempre nella stessa posizione.